_center

Forma 8
Forma 9
1 luglio 1988A Siracusa Gabriella Carlucci e Gianfranco Iannuzzo presentano il Premio Archimede in diretta su Rai Uno. Al Teatro Greco unaserata indimenticabile da 600 milioni di lire che nessuno sapeva dove prendere. Intervistato anche Piero Angela. PDF Stampa E-mail

1 luglio 1988A Siracusa Gabriella Carlucci e Gianfranco Iannuzzo (quella sera insieme fece sbocciare il loro grande amore e matrimonio) presenteranno il primo (e ultimo) “Premio Archimede”. Sarà anche il premio alla danza che richiamerà i migliori danzatori ad esibirsi dentro il Teatro Greco. Ad assegnare il premio allo scienziato Romano Toschi  sarà il Ministro della ricerca scientifica, Antonio Ruberti.  Il premio venne ideato per offrire riconoscimento a personaggi che lavorano tra la scienza e le sue applicazioni. Materialmente a consegnare  il premio sarà il sindaco Fausto Spagna. Anche il presidente della Regione siciliana Rino Nicolosi  sarà presente oltre al silente assessore provinciale Giuseppe Spataro.  Tra gli intervistati in platea ci saranno l’Assessore regione ai Beni Culturali, Raffaele Gentile. Tra il pubblico  intervistato il giornalista scientifico Piero Angela e l’intervento finale sarà assessore regionale al Turismo Giuseppe Chetino. Vale annotare che non ci sarà mai una seconda edizione del Premio Archimede considerati i costi proibitivi che la Regione e gli altri Enti hanno dovuto affrontare già alla prima edizione. Ricordiamo che la Rai fu costretta a ricorrere al decreto ingiuntivo per 600 milioni di lire fatto al Comune di Siracusa per  potere avere avere quanto pattuito nel contratto di produzione e messa in onda della serata.   

 
Forma 6 copia 3
Forma 7 copia 3
Forma 6 copia 2
Forma 7 copia 2
Forma 6 copia
Forma 7 copia
Forma 6
Forma 7
banner1
banner2
banner3
Oggetto vettoriale avanzato cop
TV