_center

Forma 8
Forma 9
19 maggio 2000 - Al Teatro Vasquez di Siracusa, serata finale del Song Festival, dopo le due del teatro Odeon di Lentini. Salvo La Rosa presenterà i 12 finalisti. Vincerà Giusy Iozzia. PDF Stampa E-mail
19 maggio 2000 – In 9 parti postate su questa pagina si potrà vedere l'intera registrazione video della rassegna per voci nuove “Song Festival”, nata per iniziativa e sforzo organizzativo del lentinese Filadelfo Commendatore. Il Song Festival si era svolto attraverso due precedenti serate “eliminatorie” presso il Cine Teatro Odeon di Lentini, dove si erano esibiti 40 concorrenti. La serata conclusiva, il 19 maggio 2000 aveva il palco del Teatro Vesquez di Siracusa. Presentatore di alta professionalità, il catanese Salvo La Rosa, che reggeva la manifestazione a tutto tondo e che vedeva nella finale i 12 concorrenti selezionati dalla giuria, oltre agli altri momenti in scaletta.La serata di maggior lustro veniva ripresa dalle telecamere di Video Triangolo considerato anche i tanti ospiti di caratura nazionale, come i Cugini di Campagna, chiamati ad esibirsi. Presenti anche rappresentanti delle istituzioni patrocinanti: Marika Cirone Di Marco e Sebastiano Butera(per la Provincia regionale di Siracusa)e l’assessore del Comune di Lentini Alessio Aloisi. L’apertura del palcoscenico spetterà al gruppo di ballo “Megaflash Ballet” dei maestri di danza Laura Odierna e Salvo Romania. Il primo concorrente “microfonato” sarà Emanuele Pavano con la canzone “Ballata di Velluto”; il secondo Valeria Scordo con la canzone “Fare l’amore”; la terza esibizione quella del gruppo Fiaba con il proprio pezzo “Il signore dei topi”. Ecco la registrazione appena descritta. 19 maggio 2000 (2^ parte di 9) Primo ospite della serata il noto cantante Wess accompagnato dal gruppo “Zero 95” e dalla voce di Marcella Ruggeri in controcanto. Poi, il quarto concorrente della manifestazione canora: Il “Duo Karma” formato da Giorgia e Nancy, con una famosa canzone, tradotta dall’inglese per la serata e intitolata "Lasciami". Quarto concorrente sarà Paolo Donzelli, cantautore, con “I Cavalli del Re”. 19 maggio 2000 (3^ parte di 9) Ancora esibizione del Megaflash Ballet, prima di passare al quinto concorrente: il complesso “Sotto Vuoto Spinto” con la canzone “E resto qui”. 19 maggio 2000 (4^ parte di 9) Un imitatore, in voga in quel momento, come ospite calcava il palco del Song Festival: Andrea Barone, ragusano, proveniente dalla scuola del più noto Franco Rosi. Ecco la sua performance siracusana al giudizio postumo. 19 maggio 2000 (5 ^ parte di 9) Il sesto cantante della serata finale del Song Festival sarà Andrea Miani con la canzone “Ti Voglio Bene”. Settimo concorrente Giusy Iozzia con la canzone “Senza Confini”; ottava esibizione quella di Eleonora e Salvo, con il brano “Vivo per Lei”; la nona, quella del gruppo “Oriente Siculo” con il brano cantato in siciliano avente titolo “Ciumi di sangu”. 19 maggio 2000 (6 ^ parte di 9) Fuori competizione sarà presentata Anna Gloria Valvo per cantare il brano originale “Nella piazza degli schiavi”, la stessa nel corso della serata supportava il presentatore Salvo La Rosa. Decimo concorrente, Filadelfo Rossitto, con la canzone “Come una Turandot”. Un intermezzo con una sponsorizzazione autodeclamata di Gaetano Piazza, quindi, l'undicesimo cantante:Alessandro Di Grazia con il brano “Se io se lei”. Ultimo concorrente della serata sarà il gruppo Exem con la canzone “Nuvola”. 19 maggio 2000 (7 ^ parte di 9) - Lo spettacolo dentro lo spettacolo giungeva con l’annuncio dei “Cugini Di Campagna” in versione 2000, quasi immutata se non nella...voce angelica, di Nik Luciani. Ecco lo spettacolo che dovrà dare il tempo alle giurie di valutare i cantanti e premiarli. 19 maggio 2000 (8 ^ parte di 9) Anche in questa parte del filmato proseguirà,in escalation, lo show dei Cugini di Campagna diretto al coinvolgimento del pubblico in platea. 19 maggio 2000 (Ultima parte) Salvo La Rosa chiamerà accanto, per la parte finale dello spettacolo, il patron del Song Festival, Filadelfo Commendatore. Il giornalista Salvo Trombatore, uno dei giurati, consegnerà il premio della critica andato al gruppo “Fiaba”. Anche altri aiteranno il presentatore nella fase di consegna dei premi. La "chiama" dei classificati avverrà a risalire il dodicesimo posto fino al primo assegnato alla bella Giusy Iozzia di Catania. Sono andati a buon fine gli auguri elargiti nel corso della competizione canora di quel 16 maggio dell'inizio del terzo millennio?
 
Forma 6 copia 3
Forma 7 copia 3
Forma 6 copia 2
Forma 7 copia 2
Forma 6 copia
Forma 7 copia
Forma 6
Forma 7
banner1
banner2
banner3
Oggetto vettoriale avanzato cop
TV