_center

Forma 8
Forma 9
21 ottobre 1996 - In questa pagina tre servizi tratte dal Tg "il Triangolo" dove si sentiranno le storie di due sindaci del siracusano: Salvatore Dell'Ali di Rosolini e Giovanni Incatasciato di Canicattini Bagni. PDF Stampa E-mail
21 ottobre 1996 - Salvatore Dell’Ali, sindaco di Rosolini, e Giovanni Incatasciato, sindaco di Canicattini Bagni, non vengono sfiduciati e restano sindaci dei rispettivi comuni:i referendum voluti dai consiglieri di opposizione non raggiungomo il quorum. In provincia di Siracusa è la prima volta che si procede al referendum per rimuovere dei sindaci e l'atteso responso è annunciato dalla speaker Melania La Rocca. Il giorno seguente si vedranno le interviste con i protagonisti rimasti al posto di primo cittadino. 22 ottobre 1996 - Siamo al giorno dopo:Giovanni Incatasciato, sindaco di Canicattini Bagni, è rimasto in carica dopo il fallimento del referendum di sfiducia voluto dal consiglio comunale in forza alla legge elettorale allora vigente. I particolari delal vicenda nell'intervista con il sindaco Incatasciato che registra con tripudio la personale vittoria al microfono di Pino la Rocca. 22 ottobre 1996 - Anche il sindaco di Rosolini, Salvatore Dell’Ali, dopo la conferma ufficiale della sconfitta referendaria dei suoi avversari in consiglio comunale che lo volevano sfiduciare, dirà la sua al microfono di Video Triangolo. Da annotare che Salvatore Dell’Ali, scomparso alcuni anni dopo, come politico aveva avuto un percorso giudiziario difficile che lo aveva portato anche ad essere sottoposto ad un periodo di carcerazione.
 
Forma 6 copia 3
Forma 7 copia 3
Forma 6 copia 2
Forma 7 copia 2
Forma 6 copia
Forma 7 copia
Forma 6
Forma 7
banner1
banner2
banner3
Oggetto vettoriale avanzato cop
TV